L'INTERPRETAZIONE DEL DIRITTO

Voce redatta per il Digesto, 4.a ed.

da P.G.MONATERI

Sommario
Il problema dell'interpretazione La retorica, la logica e l'interprete Il criterio della letteralità e la teoria standard dell'interpretazione  L'interpretazione degli statutes nel common law inglese : il trionfo della stretta letteralità 
Golden Rule, Mischief Rule e ricorso ai lavori preparatori Schizzo d'una comparazione tra common law e civil law Il modello americano : la legge tra costituzione, common law e codici uniformi sovrastatuali  Il modello francese : dall'esegesi classica al ruolo creativo della giurisprudenza
Il modello tedesco : dalla dogmatica all'assiologia La teoria di Esser : le convinzioni dell'interprete ed il circolo ermeneutico . I problemi del giurista italiano tra Costituzione e decodificazione del diritto La storia e le declamazion
Interpretazione e decostruzione del testo : realismo, nihilismo e oltre L'uso e il controllo dell'ermeneutica : i vari tipi di interpretazione, logica, sistematiica, analogica, autentica ecc Il legal process e interpretazione. Bibliografia
Apology

 
 
 
 
 
 

APOLOGY

Il tempo non mi consente di riprodurre in questo ipertesto le note con i vari rimandi relativi.
Chi sia interessato potr comunque consultarle, per avere gli esatti riferimenti, nella voce a stampa in Digesto Italiano, 4.a ed., v. Interpretazione del diritto
Spero che la Bibliografia successiva supplisca abbastanza a questa grave carenza
 
 
 
 
 

BIBLIOGRAFIA

Naturalmente è impossibile indicare una bibliografia esauriente: indicheremo piuttosto le opere che maggiormente ci hanno pur variamente influenzato nella redazione della voce, tra le tante citate nel testo :

J.ANTHIEU, Constitutional Construction, Oceana, 1982; ALLEN,Law in the Making, 1.a 1927, 7.a 1964, Oxford;G.G.ARCHI,Interpretatio Juris - Interpretatio Legis - Interpretatio Legum, in Studi Santoro Passarelli, VI, Napoli, 1972;ATIHYA,Common Law and Statute Law, Mod.L.Rev., 1985, 1 ss.ATTI del VII Colloquio AIDC, L'influenza del diritto costituzionale sui sistemi giuridici contemporanei, Milano, 1985;E.BEAL, Cardinal Rules of Interpretation, 1.a London, 1896, 2.a, 1908;S.BELAID, Essai sur le pouvoir créateur et normatif du juge, Th. Paris, 1974; BICKELL, The Least Dangerous Branch: the Supreme Court at the Bar of Politics, 1.a 1962, 2.a 1986, Yale UNiv. Press;G.CALABRESI, A Common Law for the Age of Statutes, Cambridge , Mass., 1982;CANARIS, Systemdenken und Systembegriff im der Jurisprudenz ; entwickelt am Beispel des deutschen Privatrechts, Berlin, 1969;J.CARBONNIER,Sociologie Juridique, Paris, 1972;B.N.CARDOZO, The Judicial Process,New Haven, 1949;H. COING,Handbuch der Quellen und Literatur der neuren europaeischen Privatrechtgeschichte, Munich, 1973-1982;CROSS,Statutory Interpretation,1.a Oxford, 1976, 1981;DELISLE, Principes de l' int. des lois, Paris, 1852;DRIDGER, The Construction of Statutes, London, 1974;R.DWORKIN, Law's Ambitions for Itself, in 71 V.a Law Rev., 173 (1985);ESSER, Vorverstaendnis und Methodenwahl im Rechtsfindung, Frankfurt am Mein, 1972, tr. it. a cura di S. Patti e G. Zaccaria,Precomprensione e scelta del metodo nel processo di individuazione del diritto, Camerino, 1983;FIKENTSCHER, Methoden des Rechts im vergleichende Darstellung, III, Tuebingen, 1976;GADAMER, Warheit und Methode, Grunzuege einer philosophischen Hermeneutik, Tuebingen, 1965;A.GAMBARO, Il successo del Giurista, in Foro it., 1983, V, cc. 85- 103;GHESTIN e GOUBEAUX, Traité de droit civil, I, Introduction Générale, Paris, 1982 ;GIULIANI, Disposizioni sulla legge in generale. Artt. 1-15, in Trattato Rescigno, I, Torino, 1982;J.GORDLEY, Legal Reasoning : An Intoduction, 72 CAL. L. R:, 138 (1984);G.GORLA, I precedenti storici dell'art. 12 disp. prel. cod. civ., ora cap. XVI del suo, Diritto comparato e diritto comune europeo, Milano, 1981;G.GORLA, Iura Naturalia sunt Immutabilia, App. IV alla Relazione Esperienza Scientifica, Diritto comparato, al Convegno Cinquanta anni di esperienza giuridica in Italia, Messina-Taormina, 3-8 nov. 1981, Milano, 1982, p. 555 ss. (d'ora in poi cit. come Relazione a Messina);H.HART e A.SACKS, The Legal Process : basic Problems in the Makinig and Application of Law, Tent. ed., Mass., 1958.

H.L.A.HART,The Concept of Law,Oxford, 1961;F.von HAYEK,Law Legislation and Liberty,3 vols,Chicago, 1976- 1979;P.HEBRAUD,Rapp. Introductif du Colloque sur la Logique Judiciaire, in Tr. e Rech. Fac. Dr. et Sc. Ec., Paris, 1969;HOROWITZ, Law and Logic, Wien, New York, 1972;IRTI, L'età della decodificazione, Milano, 1986; in cui l'a. ha raccolto vari saggi come: I frantumi del mondo (sull'interpretazione sistematica delle leggi speciali),1985; La proposta della neo-esegesi, 1982; Leggi speciali (dal mono-sistema al poli-sistema), 1979;KRIELE, Theorie der Rechtsgewinnung entwickelt am Problem der Verfassungs Interpretation, Berlin, 1967, 12.a, Berlin, 1976;LANDIS, Statutes and the Sources of Law, in Harv.Leg. Essays, 1934, p. 213;K.LLEWELLYN, The Common Law Tradition, Boston- Toronto, 1960;K.LLEWELLYN, Remarks on the Theory of Appelate Decision and the Rules of Canons about how Statutes are to be Construed, 3 VAND.L.R., 395, 400 (1950);A.MAILHER DE CHASSAT, De l'int. des lois, Paris, 1845;MAXWELL,The Interpretation of Statutes,1.a, 1875, 12.a London, 1972 a cura di P.St. J. Langan;C.G.McCALLUM, Legislative Intent, 75 YALE L.J. 754 (1966);MENGONI,Problema e sistema nella controversia sul metodo giuridico, in Jus, 1976, 34 ss;P.G.MONATERI,Interpretare la legge.(I problemi del civilista e le analisi del diritto comparato), in RDC, 1987, I, 531;NOTE, The Legitimacy of Civil Law Reasoning in the Common Law : Justice Harlan's Contribution, in 82 YALE L.J., 257 (1972);ORRU', I criteri extralegali di integrazione del diritto positivo nella dottrina tedesca contemporanea, in Jus, 1977, p. 298 ss.;PERLINGIERI, Il diritto civile nella legalità costituzionale, Camerino-Napoli, 1984;PIZZORUSSO, Fonti del diritto, in Commentario Scialoja-Branca, Bologna Roma, 1977;fondamentale per me è T.F.T. PLUCKNETT, Statutes and their Interpretation in the First half of the Fourteenth Century, Cambridge, 1922;POMEROY, The True Method of Interpreting the Civil Code, in West Coast Rptr, 4, 1884, pp. 109 ss.;R.POUND, Common Law and Legislation, 21 HLR 384 (1908);Max RADIN , Statutory Interpretation, 43 HARV.L.R. 863 (1930) ;R.SACCO, Il concetto di interpretazione del diritto, Torino, s.d. ma 1947;V.SCIALOJA, Sulla teoria dell'interpretazione delle leggi, in Scritti giuridici vari, III, Roma, 1932, p. 46 ss.;TARELLO,L'interpretazione della legge, in Trattato Cicu-Messineo, Milano, 1980, G.TARELLO, Il "problema dell'interpretazione": una formulazione ambigua in Riv. int. fil. dir., 1966, p. 349 ;L.TRIBE, Constitutional Choices, Harvard Univ. Press, 1985;TWINING e MIERS, How to do things with Rules, 2.a, London, 1982;R.M.UNGER, Social Theory : its Situation and its Task. A Critical Introduction to Politics. A Work in Constructive Social Theory, Cambridge Univ. Press, 1987;VIEHWEG, Topik u. Jurisprudenz, Muenchen, 1953;J.WILLIS, Statutory Interpretation in a Nutshell, Canadian Bar Ass., 1938;J.WROBLEWSKI, Legal Language and Interpretation, in Law and Phil., 4, 1985, 239 ss.;G.ZACCARIA,Ermeneutica e Giurisprudenza. Saggio sulla metodologia di Josef Esser, Milano, 1984; ID., Ermeneutica e Giurisprudenza : i fondamenti filosofici nella teoria di Hans Georg Gadamer, Milano, 1984.