I POTERI DEL GIUDICE NELL’AMMISSIONE DELLE PROVE ED IL PRINCIPIO DELLA LIBERA VALUTAZIONE NEGLI STATI UNITI
di Anna Paola Favero

[back to index]


Sommario:

1.   Processo inquisitorio e accusatorio: due modelli a confronto.

2.   Il Fact-finding come tema di prova.

3.   Elementi essenziali e procedure per identicare le prove

4.   La discrezionalità del giudice nell’ammissione e nell’esclusione delle prove

5.   Logica e problematiche delle jury instructions

6.   La giuria e la valutazione delle prove: discrezionalità tecnica o emotiva?

7.   Rules of Evidence nei non-jury trials

8.   La ricerca della verità storica è ancora un imperativo del sistema giudiziario o è divenuto un criterio secondario?

9.   Le regole di diritto, la supervisione del giudice e la moralità, quale peso hanno sulla valutazione delle prove?


(WEB Edtion by GTa)