Esempio calzante delle incongruitÓ giurisprudenziali si manifestava nel caso in cui di fronte ad un contratto unconscious, le Corti d'equity rifiutavano l'adempimento specifico, mentre quelle di common law concedevano il risarcimento dei danni.
Decidendo sul caso CAMPBELL SOUP v. WENTZ (172 F. 2d 80;3d. Cir.1948) la Chancery Court venne investita della questione riguardante il contratto stipulato tra la Campbell Soup Co.e gli agricoltori Wentz per la fornitura di carote ad un prezzo pattuito tre volte inferiore a quello di mercato.
Il Cancelliere neg˛ l' adempimento specifico, richiesto dalla Campbell Soup Co., quando gli agricoltori accortisi dell' ingiusto corrispettivo si rifiutarono di adempiere, in quanto "the provision of the contract drives too hard a bargain for a court of coscience to assist".
PoichŔ per˛ la Corte non lo aveva dichiarato illegale, e conseguentemente annullato, Campbell avrebbe potuto ricorrere davanti alle Corti di common law per chiedere il risarcimento dei danni per mancato adempimento, con la conseguenza di ottenere due decisioni, contrastanti fra loro, a seconda del giudice adito.

Ritorna alla prima pagina.