PRECEDENZE


ORDINAMENTO VIGENTE (per gli studenti immatricolati a partire dall'a.a. 1996 - 1997):

Lo studente non può sostenere esami relativi ad insegnamenti fondamentali del secondo anno, se prima non ha superato gli esami di Istituzioni di diritto privato e Istituzioni di diritto pubblico.
Lo studente non può essere ammesso a sostenere alcun esame complementare se non ha superato gli esami fondamentali del primo biennio.
In ogni caso dovranno essere rispettate le seguenti precedenze:

ORDINAMENTO PRECEDENTE (per gli studenti immatricolati prima dell'a.a. 1996 - 1997)

Lo studente non può sostenere esami relativi ad insegnamenti fondamentali del secondo anno, se prima non ha superato gli esami di Istituzioni di diritto privato e Istituzioni di diritto pubblico.
Lo studente non può essere ammesso a sostenere alcun esame del terzo e quarto anno se non ha superato gli esami di Istituzioni di diritto privato, Istituzioni di diritto pubblico, Istituzioni di diritto romano e Sistemi giuridici comparati .
Alla Commissione preposta alla verifica dei piani di studio è affidato il controllo sul rispetto delle propedeuticità e precedenze.