UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO
Dipartimento di Scienze Giuridiche
Facoltà di Giurisprudenza 

La competenza civile e penale del giudice di pace.
Bilancio e prospettive

Trento, 18-19 Novembre 2005, 2005 - Aula B
Facoltà di Giurisprudenza - via Verdi 53
Tempo
(hh:mm:ss)
Relatore/Argomento 
   
 
Venerdì – 18 Novembre 2005
Video 02:54:48

Apertura dei lavori

Lorenzo Dellai, Vice Presidente della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige

Roberto Toniatti, Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento

Antonio D'Amato, capo della segreteria del sottosegretario Pasquale Giuliano - Ministero della Giustizia

Giovanni Pierantozzi, Procuratore generale, Corte d’Appello di Trento

Stefano Dragone, Procuratore della Repubblica di Trento

Tullio Mosaner, Giudice di pace coordinatore di Trento

Roberto Bertuol, Rappresentante del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trento

   
   
  Introduzione

“Funzionamento della giustizia ed autonomia regionale”

Roberto Toniatti, Professore di diritto costituzionale comparato nonché Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento

   
  Prima sessione

IL PROCESSO CIVILE DAVANTI AL GIUDICE DI PACE

   
 

Presiede

Ferruccio Tommaseo, Professore di diritto processuale civile - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Verona

“Il giudizio di primo grado nei suoi irrisolti rapporti con la disciplina del procedimento davanti al tribunale”

Massimo Montanari, Professore di diritto fallimentare - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Parma

Coffee break

   
Video
01:38:02
“Profili in tema di competenza e connessione”

Enzo Vullo, Professore di diritto processuale civile - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Sassari


“Il giudizio di equità”

Antonio Carratta, Professore di diritto processuale civile - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Macerata

   
  Interventi programmati

Marino Marinelli, Professore di diritto processuale civile - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento

Conclusioni

Ferruccio Tommaseo, Professore di diritto processuale civile - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Verona

Sospensione dei lavori

   
 
Sabato – 19 Novembre 2005
   

Video 01:32:00

 

Seconda sessione

GIUDICE DI PACE E DIRITTO PENALE. PROFILI DI DIRITTO SOSTANZIALE

Presiede

Battista Palestra, Presidente del Tribunale di Trento

“Il progetto, scelte normative e bilancio applicativo”

Fausto Giunta, Professore di diritto penale - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Firenze

“Gli esiti non sanzionatori del procedimento penale davanti al giudice di pace: la tutela della persona offesa tra spinte mediatrici ed esigenze deflattive”

David Brunelli, Professore di diritto penale - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia

Coffee break

   
Video 01:51:33 Terza sessione

GIUDICE DI PACE E DIRITTO PENALE. PROFILI DI DIRITTO PROCESSUALE

Presiede

Battista Palestra, Presidente del Tribunale di Trento

“La funzione d’accusa nel procedimento di pace: coordinate sistematiche e prassi applicative”

Francesco Caprioli, Professore di diritto processuale penale - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bologna

   
  Interventi programmati

Elena Mattevi, Docente di diritto penale - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento

Roberto Bertuol, Foro di Trento

Raffaello Sanpaolesi, presidente associazione regionale dei giudici di pace del Trentino Alto-Adige 

Conclusioni

Gabriele Fornasari, Professore di diritto penale - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento

Chiusura dei lavori

   

top