AltaVista: Ricerca     
     Ricerca       Email       Internet Gratis    

Guida alla ricerca avanzata  
QUANDO USARE LE VIRGOLETTE


   Indice dei contenuti

A cosa serve questa guida?

Web Directory e Motore di Ricerca

La Ricerca Avanzata
  Introduzione
  "And","Or" oppure "And not"?
  Quando c'è bisogno di "Near"
  Come dare un ordine ai risultati
Quando usare le virgolette
  Mostra un risultato per ogni sito web
  Come trovare più risultati
  Conteggio dei risultati
  Ricerca per data
  Come usare le parentesi

Elementi di ricerca semplice e avanzata

Come funziona AltaVista




  Ricerca Avanzata






   
<< Precedente
Come dare un ordine ai risultati
Successivo >>
Mostra un risultato per ogni sito

Se si scrive un gruppo di parole fra virgolette, AltaVista cerca la frase, ossia le parole in quell’ordine preciso. Si tratta di una funzione molto potente, resa possibile dal fatto che AltaVista indicizza ciascuna parola trovata nei siti e non solo: ne ricorda il contenuto ed anche l'ordine esatto delle parole. Infatti, nell'indicizzazione, AltaVista cerca semplicemente una corrispondenza uno a uno di simboli senza conoscerne il significato ed è perciò in grado di trovare non solo parole in italiano, ma in qualsiasi lingua.

Prendiamo come esempio la frase "to be or not to be." Alcuni motori considerano parole brevi e comuni come queste insignificanti ai fini della ricerca. Filtrano le frasi che trovano, ed indicizzano solo quelle ritenute più importanti e meno comuni. AltaVista non ha questa limitazione ma considera e salva tutte le parole di ogni lingua.

Se si prova a fare una ricerca con le parole "to" oppure "be" si vedrà che i risultati conterranno un gran numero di pagine, perché in questo caso ogni singola parola è stata indicizzata. Se invece le parole vengono scritte tra virgolette ("to be or not to be"), verranno considerate e ricercate come una frase completa . Questa funzione rende semplice la ricerca di qualsiasi citazione celebre.

Chissà quante pagine web al mondo riportano l'inizio della Divina Commedia..... basta inserire "nel mezzo del cammin di nostra vita" come formula di ricerca ed il gioco è fatto!

Prova con questo esempio:


"nel mezzo del cammin di nostra vita"

Torna su  

In fase di ricerca, AltaVista dà maggiore importanza a parole non comuni. Se si inserisce "pesce, avocado, questo", i risultati della ricerca saranno secondo questa logica così distribuiti: prima le pagine che contengono entrambe le parole (pesce ed avocado) e poi quelle che ne contengono solo una, di cui quella più rara (avocado) verrà privilegiata. Tra le pagine che contengono entrambe le parole, quelle in cui "avocado" appare all’inizio o nel titolo compariranno in cima alla lista. La parola “questo” verrà infine ignorata perché troppo ricorrente.

AltaVista è stato progettato per l’uso quotidiano di persone non esperte con tempo limitato a disposizione. I più consultano solo la prima o la seconda pagina dei risultati della ricerca, vale a dire da 10 a 20 voci ed è estremamente raro che qualcuno controlli più di 200 risultati. L’idea è quindi di convogliare le informazioni più importanti e utili nelle prime due pagine. A tale proposito gli sviluppatori di AltaVista sono costantemente impegnati nella ricerca di nuove tecniche, basate su modelli di impiego, per anticipare l’intenzione reale delle ricerche e le aspettative dei navigatori.

Per andare incontro alle esigenze dei propri utenti, molti dei quali estranei alla sintassi di ricerca, AltaVista mette a disposizione delle impostazioni automatiche ma mantiene la possibilità di un controllo manuale.

La ricerca semplice cerca cioè di anticipare le reali esigenze degli utenti grazie appunto all’inserimento di alcune impostazioni automatiche che aiutano ad ottenere un risultato più efficace.

Prova con questo esempio:


Alexander Bulatovich

Queste sono parole che raramente si presentano associate ed AltaVista farà allora un controllo sia sulle singole parole che sull’associazione fra di esse.

Prova con questo esempio:


Albert Einstein

Questo è un caso diverso: poiché si tratta del nome e cognome di un personaggio famosissimo, le parole verranno riconosciute come associate ed AltaVista effettuerà automaticamente la ricerca come se “Albert Einstein” fosse scritto tra virgolette.

Per scoprire se le parole sono state ricercate separatamente o come frasi, basta controllare il “conteggio delle parole”: si avrà un numero per ogni parola. Per disattivare questa funzione automatica della ricerca semplice basta inserire un segno più o meno.

Nella Ricerca Avanzata si ha invece il pieno controllo dell’interrogazione. Il software cioè non tenta di anticipare le intenzioni.

Le parole immesse nel campo della formula booleana sono considerate una frase intera purché non collegate da un operatore (NEAR, AND,OR etc.); quelle nel campo Ordina per, a meno che siano scritte tra virgolette, sono invece considerate separatamente (come se fossero divise da OR). Gli operatori booleani non sono riconosciuti nel campo “Ordina per” e vengono trattati come parole comuni.

Torna su  

<< Precedente
Come dare un ordine ai risultati
Successivo >>
Mostra un risultato per ogni sito web


   

Economia | Tech&Web | Sport | Musica&MP3 | Viaggi | Spettacolo | Traduzioni | Ultimissime

Info su AltaVista | Aiuto | Scrivici | Pubblicità su AltaVista
Business Solutions | Opportunità di lavoro | Press room | Privacy | Condizioni di utilizzo | Gruppo CMGI