AltaVista: Ricerca     
     Ricerca       Email       Internet Gratis    

Guida alla ricerca avanzata  
COME FARTI UN SITO POLIGLOTTA


   Indice dei contenuti

A cosa serve questa guida?

Web Directory e Motore di Ricerca

La Ricerca Avanzata

Elementi di ricerca semplice e avanzata

Come funziona AltaVista

  Introduzione
  Aggiungi e rimuovi Url
  Indicizzazione completa dei siti
  AltaVista e lo sviluppo di un sito web
  Controlla il tuo sito con AltaVista
  I titoli delle pagine Html
  Migliora il tuo sito con "Link:"
  Collega una ricerca a un sito
  Le tue pagine sono tutte indicizzate?
  Personalizza il motore di ricerca
Come farti un sito poliglotta
  Farsi indicizzare ai primi posti
  Combatti lo "Spamming"
  Risultati "ad hoc"
  Cosa sono i METAtag?
  Come creare traffico sul proprio sito
  Disabilita l'indicizzazione



  Ricerca Avanzata






   
<< Precedente
Personalizza il
motore di ricerca
Successivo >>
Farsi indicizzare ai primi posti

La traduzione automatica di AltaVista è il modo più facile, semplice e veloce per offrire ai visitatori del tuo sito un servizio moderno ed indispensabile.

Per utilizzare Babel Fish inserite questo URL alla pagina: http://www.altavista.it/content/babel_fish/ - (questo è il nome del traduttore automatico) occorre verificare che il formato delle pagine web possa essere tradotto. Se gran parte del contenuto è semplice testo non ci saranno grossi problemi per una buona traduzione. Chi invece, all’interno della propria vetrina telematica, ha pagine dinamiche, usa frame, genera il testo tramite database o all’interno di applet Java non ci sono chance: non è possibile utilizzare questa funzione.

Babel Fish traduce tutti i testi e il risultato può essere salvato all’istante. Se la pagina è troppo lunga, è possibile suddividerla con Copia e Incolla e poi ricostruirla in seguito nella nuova versione. I visitatori, grazie a questo servizio, potranno scegliere la lingua in cui leggere il sito. Attenzione però: la traduzione automatica non sempre è perfetta e va rivista. Basta un proverbio o un modo di dire per indurre in errore il sistema di traduzione.

La manutenzione del sito, poi, va controllata periodicamente: ogni modifica alle pagine originali va tradotta nuovamente e controllata. AltaVista, però, offre anche un’alternativa a questo lungo iter. Ogni sua traduzione genera un URL che l’utente può aggiungere alla lista dei siti preferiti e chi sviluppa pagine web può utilizzare come collegamenti.

Ecco come fare con pagine non superiori ai 5-10 Kbyte di testo:

  1. Cerca le pagine che vuoi tradurre (con host:tuosito.it vedrai tutte le pagine indicizzate del tuo sito).
  2. Clicca su "Traduci" che comparirà in fondo ai risultati traducibili. Vedrai la pagina di traduzione di AltaVista con l’URL della pagina da tradurre già nell’apposita area.
  3. Controlla l’URL della pagina nel box dell’indirizzo. L’URL viene assegnato all’area di traduzione. (che dovrebbe già contenere l’URL del testo da tradurre).
  4. Aggiungi questa pagina ai tuoi siti preferiti. Tramite Copia e Incolla puoi usare l’URL per creare un hyperlink tra la tua pagina e la sua versione tradotta.

E’ possibile collocare questo link in cima alla pagina, inserendo come testo: "Traduzione automatica" (meglio in più lingue). Il visitatore viene avvisato che si tratta di una traduzione automatica e quindi limitata, ma avrà comunque la possibilità di visitare le pagine anche in inglese.

Torna su  

Fatti trovare da chi naviga in altre lingue.

I navigatori stranieri che cercano pagine scritte nella loro lingua come possono trovare un sito italiano tradotto con BabelFish?

La soluzione è già disponibile perché AltaVista riconosce la parola chiave METAtags. Per rendere noto un sito italiano agli stranieri basta inserire alcuni METAtag in altre lingue e tradurre i METAtag delle pagine di possibile interesse. L'istruzione HTML che definisce i METAtag si trova nella HEAD del tuo documento:

<HTML>
<HEAD>
<TITLE>Titolo della pagina</TITLE>
<META name="keywords" content="lista di parole chiave">
</HEAD>
<BODY>

Seleziona le parole e le frasi più importanti e chiedi a Babel Fish di tradurle nelle lingue desiderate. Con un veloce Copia e Incolla porta la traduzione nella lista di parole chiave del METAtag (facendo attenzione agli accenti ) e, conclusa questa fase, aggiungi URL della pagina tradotta. Il nuovo testo della pagina, inclusi i termini stranieri appena inseriti nel METAtag, verranno indicizzati da AltaVista. Chiunque cerchi queste parole potrà trovare le pagine e, successivamente, tramite il link di traduzione, potrà leggerne il testo completo in inglese.

In fin dei conti, basta poco per far parlare una lingua straniera al tuo sito.

Torna su  

<< Precedente
Personalizza il
motore di ricerca
Successivo >>
Farsi indicizzare ai primi posti


   

Economia | Tech&Web | Sport | Musica&MP3 | Viaggi | Spettacolo | Traduzioni | Ultimissime

Info su AltaVista | Aiuto | Scrivici | Pubblicità su AltaVista
Business Solutions | Opportunità di lavoro | Press room | Privacy | Condizioni di utilizzo | Gruppo CMGI