Carlo Casonato - Università di Trento

Biodiritto a.a. 2011/2012
Facoltà di Giurisprudenza
prof. Carlo Casonato

 

Slides del docente

Prima parte: introduzione

Seconda parte: definizioni e inizio vita

Terza parte: dignità

Quarta parte: il consenso

Quinta parte: il consenso in prospettiva comparata

 

 

Materiale obbligatorio

LE PROBLEMATICHE DI INIZIO-VITA

Corte costituzionale, sent. 18 febbraio 1975, n. 27 (da ricercare nel sito di Consulta on line)   

Legge 22 maggio 1978, n. 194

Legge 19 febbraio 2004, n. 40 (NB: La Corte Costituzionale, con sentenza 8 maggio 2009, n. 151 ha dichiarato l'illegittimità costituzionale del comma 2 dell'art. 14 della legge 40 , limitatamente alle parole «ad un unico e contemporaneo impianto, comunque non superiore a tre». La Corte con la stessa sentenza ha, inoltre, dichiarato l'illegittimità costituzionale del terzo comma dell'art. 14 nella parte in cui non prevede che il trasferimento degli embrioni, da realizzare non appena possibile, debba essere effettuato senza pregiudizio per la salute della donna)

Corte costituzionale, sent. 8 maggio 2009, n. 151 (da ricercare nel sito di Consulta on line)  

Tar Lazio, sent. n. 8465 del 12 ottobre 2001

Roe v. Wade, 410 U.S. 113 (1973) Syllabus

Webster v. Reproductive Health Service, 492 U.S. 490 (1989) Syllabus

 

 

LE PROBLEMATICHE DI FINE-VITA

Corte di Cassazione, prima sezione civile, sent. 21748 del 16 ottobre 2007

Consenso e fine vita: il malato preso sul serio

ddl Calabrò (S 10)

La Policy for Prosecutors in respect of Cases of Encouraging or Assisting Suicide adottata dal DPP per Inghilterra e Galles

 

Materiale facoltativo

- Caso Cruzan (‘90)

- Caso Tony Bland (‘93)

- Caso Ms B, in Bioetica, 2004, II, p. 342, o in originale

- Caso Diane Pretty, in Bioetica, 2002, II, p. 322 o in originale

- Vacco v. Quill, 521 US 793 (1997): Syllabus  e  Opinion of the Court

- Washington v. Glucksberg, 521 US 702 (1997): Syllabus  e  Opinion of the Court

- Corte costituzionale della Colombia, sent. 239 del 1997

- caso Forzatti (Corte d’assise d’Appello di Milano, 24 aprile 2002)

- Caso Charlotte, High Court of Justice, Family Division, 7 ottobre 2004-11-03